Ecco se c’è il lavoro: quando le aziende faticano a trovare manodopera

di Carlo Manzo e Debora Volpi. Nonostante la crisi economica, più di un terzo di datori di lavoro nel mondo ha difficoltà a trovare personale qualificato che ricopra i posti vacanti, soprattutto per quanto riguarda la manodopera qualificata. Il Giappone è il Paese dove il fenomeno è più diffuso, ma anche in Italia quasi il 15% di aziende lamenta la mancanza di forza lavoro.

Add a comment

L’Italia è un paese con cittadini che VOGLIONO lavorare in nero.

Scusate lo sfogo. Leggo spesso il vostro blog e seguo con attenzione molte delle tematiche che trattate. Ho un’azienda da molti anni, forse, ahimè ultimamente mi ritrovo a pensare, da TROPPI anni.
Abbiamo oggi ma da sempre governi che lamentano una quota enorme di PIL non emerso e ognuno inventa ricette più o meno originali.
Sorvolo su quelle che il nostro attuale super-presidente-del-consiglio sta sperimentando sulla nostra pelle, perchè ciò che ho da dire non ha nulla a che vedere con la politica.

Add a comment

Andrea Zucchi dà le chiavi dell’azienda al Sottosegretario

“Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Pensano tanto al futuro che dimenticano di vivere il presente in tale maniera che non riescono a vivere né il presente né il futuro. Vivono come se non dovessero morire mai e muoiono come se non avessero mai vissuto.”
Dalai Lama

Add a comment

La generazione dei 3 niente

Come sopravvivere alla crisi anche nel 2012?! Non c’è dubbio che la ricetta sia sempre la stessa e bando alle formule astruse o alle scorciatoie informatiche… bisogna avere la forza di fare sempre e comunque un elevato livello di attività e portare a casa “clienti nuovi”!

Add a comment
TOP