Sphera Group
e' una realtà della consulenza strategica e di direzione

selezione del personale, formazione manageriale e aziendale

selezione del personale, formazione manageriale e aziendale

da diversi anni assiste il management delle aziende di ogni settore

FINANZA E <br> FISCO

FINANZA E
FISCO

I servizi Sphera Group di Consulenza Finanziaria e fiscali

I servizi Sphera Group di Consulenza Finanziaria e fiscali

offrono soluzioni pratiche ed efficaci, tramite un’analisi finanziaria strutturale.

TURNAROUND

TURNAROUND

Velocità di analisi e concretezza:

Velocità di analisi e concretezza:

le due principali capacità per ristrutturare e far ripartire un’attività imprenditoriale.

CONSULENZA DI DIREZIONE

CONSULENZA DI DIREZIONE

“Non andate in cerca di errori, ma di un rimedio.”, Henry Ford.

“Non andate in cerca di errori, ma di un rimedio.”, Henry Ford.

Oltre alla Gestione delle Risorse Umane, elemento fondamentale per la vita e la competitività di ogni azienda, riteniamo indispensabili anche gli altri aspetti dell’attività delle organizzazioni, in nome del concetto di Qualità Totale.

ANALISI ORGANIZZATIVA

ANALISI ORGANIZZATIVA

Progetti di disegno organizzativo finalizzati ad una accurata indagine della struttura organizzativa.

Progetti di disegno organizzativo finalizzati ad una accurata indagine della struttura organizzativa.

L’analisi del potenziale come chiave di lettura decisiva

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

Formazione
Leggi +

Formazione

Progetti formativi finalizzati per organizzazioni aziendali che vogliono rimanere al passo in un mercato in continua evoluzione.

Sphera Libreria
Leggi +

Sphera Libreria

Quello che troverete nelle pagine seguenti sono sostanzialmente indicazioni semplici ma esaustive, un po’ come le caratteristiche che deve avere oggigiorno un negoziatore.

Offerte di Lavoro
Leggi +

Offerte di Lavoro

Permette di consultare svariate offerte con la possibilità di inserire il proprio curriculum vitae

Sphera Group è una delle più dinamiche realtà della consulenza strategica e di direzione.

Selezione del personale, formazione manageriale e aziendale che da diversi anni assiste il management delle aziende di ogni settore nell’identificare e realizzare fattori di vantaggio competitivo concreti e duraturi. Aiutiamo il management e le imprese a generare risultati sostanziali e a valorizzare il patrimonio dell’impresa.

Ai titolari e ai manager di queste aziende offriamo assistenza nella definizione delle proprie strategie,

ma soprattutto nella realizzazione dei cambiamenti organizzativi, operativi, commerciali e tecnologici, richiesti da tali strategie o semplicemente dal proprio contesto di mercato e competitivo..

Per mantenere standard così elevati, Sphera Group

consolida e rinnova la propria cultura attraendo, da sempre, talenti capaci di intuire, di percorrere strade non ancora conosciute e li inserisce in un network fatto di persone di altissimo livello, che dispongono di grandi risorse professionali, fonti esclusive ed esperienze di successo.

Essere imprenditore *

di Joseph Alois Schumpeter
Se vogliamo afferrare il nocciolo della funzione dell’imprenditore, occorre fare una precisazione: definire quella che possiamo chiamare la gestione dell’industria, il management. Con questo termine s’intende la direzione tecnica, commerciale, organizzativa, rappresentativa, disciplinare delle aziende.
Essenziale in tutti i comparti, è il momento della formazione ed esecuzione della decisione, anche se quasi ogni imprenditore, a seconda della sua formazione, svolge anche un lavoro corrente di natura tecnica, giuridica, ecc.. Tuttavia non sta qui il nocciolo della questione, sebbene queste cose riempiano normalmente la vita quotidiana dell’imprenditore. (…)

Il nocciolo della questione e la vera funzione dell’imprenditore consistono piuttosto nel tradurre in pratica nuove combinazioni tecniche e commerciali, ovvero per dirla in termini più accessibili, nell’essere egli il protagonista del progresso economico. A questa funzione di guida sono legati i profitti dell’imprenditore, spesso molto alti ma per la loro natura temporanei, che sono all’origine della maggior parte dei patrimoni industriali, quando non sono frutto di situazioni di monopolio di guadagni fortunosi. Quando si dice, e lo si fa spesso, che il progresso industriale è un atto dell’intero sistema sociale, si dice naturalmente una cosa esatta nella sua genericità, ma che non elimina il fatto che per aiutare il sistema sociale a compiere questo atto occorre una guida particolare e che le qualità necessarie ad esercitarla sono presenti soltanto in una piccola frazione della popolazione.
Quando inoltre si sostiene che il metodo capitalistico del progresso economico destina questo progresso a privato vantaggio di una piccola minoranza, occorre replicare che, anche prescindendo dall’importanza di questo metodo per la formazione del capitale e la reazione di risorse fiscali, è appunto questo collegamento tra profitto privato ed efficace applicazione di nuovi metodi di produzione – da distinguere nettamente dalla loro invenzione, che è funzione di tutt’altra specie – , rafforzato dalla responsabilità personale per le perdite in caso d’insuccesso, ad assicurare il perfetto funzionamento del meccanismo, e che in seguito i risultati del processo vanno automaticamente a vantaggio dell’intera collettività.
La domanda che dobbiamo porci a questo proposito è allora la seguente: L’imprenditore dà prova di essere, nella sua funzione amministrativa, l’amministratore scrupoloso delle forze produttive nazionali affidategli, e nella sua funzione di guida, un capo energico ed efficiente?
* Ökonomie und Psychologuie des Unternehmers [1929], in Aufsätze zur Tagespolitik: Ökonomie und Psychologie desUnternehmers. Eds. Ch. Seidl, W. F. Stolper. J. C. B. Mohr. Tübingen 1993, pp. 193-204 (trad. it. Economia e psicologia dell’imprenditore, in J.A. Schumpeter, L’imprenditore e la storia dell’impresa, a cura di Alfredo Salsano, Bollati Boringhieri, Torino 1993, pp. 76-90. Il passo si trova a pp. 80-81).

TOP