Sphera Group
e' una realtà della consulenza strategica e di direzione

selezione del personale, formazione manageriale e aziendale

selezione del personale, formazione manageriale e aziendale

da diversi anni assiste il management delle aziende di ogni settore

FINANZA E <br> FISCO

FINANZA E
FISCO

I servizi Sphera Group di Consulenza Finanziaria e fiscali

I servizi Sphera Group di Consulenza Finanziaria e fiscali

offrono soluzioni pratiche ed efficaci, tramite un’analisi finanziaria strutturale.

TURNAROUND

TURNAROUND

Velocità di analisi e concretezza:

Velocità di analisi e concretezza:

le due principali capacità per ristrutturare e far ripartire un’attività imprenditoriale.

CONSULENZA DI DIREZIONE

CONSULENZA DI DIREZIONE

“Non andate in cerca di errori, ma di un rimedio.”, Henry Ford.

“Non andate in cerca di errori, ma di un rimedio.”, Henry Ford.

Oltre alla Gestione delle Risorse Umane, elemento fondamentale per la vita e la competitività di ogni azienda, riteniamo indispensabili anche gli altri aspetti dell’attività delle organizzazioni, in nome del concetto di Qualità Totale.

ANALISI ORGANIZZATIVA

ANALISI ORGANIZZATIVA

Progetti di disegno organizzativo finalizzati ad una accurata indagine della struttura organizzativa.

Progetti di disegno organizzativo finalizzati ad una accurata indagine della struttura organizzativa.

L’analisi del potenziale come chiave di lettura decisiva

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle novità!

Formazione
Leggi +

Formazione

Progetti formativi finalizzati per organizzazioni aziendali che vogliono rimanere al passo in un mercato in continua evoluzione.

Sphera Libreria
Leggi +

Sphera Libreria

Quello che troverete nelle pagine seguenti sono sostanzialmente indicazioni semplici ma esaustive, un po’ come le caratteristiche che deve avere oggigiorno un negoziatore.

Offerte di Lavoro
Leggi +

Offerte di Lavoro

Permette di consultare svariate offerte con la possibilità di inserire il proprio curriculum vitae

Sphera Group è una delle più dinamiche realtà della consulenza strategica e di direzione.

Selezione del personale, formazione manageriale e aziendale che da diversi anni assiste il management delle aziende di ogni settore nell’identificare e realizzare fattori di vantaggio competitivo concreti e duraturi. Aiutiamo il management e le imprese a generare risultati sostanziali e a valorizzare il patrimonio dell’impresa.

Ai titolari e ai manager di queste aziende offriamo assistenza nella definizione delle proprie strategie,

ma soprattutto nella realizzazione dei cambiamenti organizzativi, operativi, commerciali e tecnologici, richiesti da tali strategie o semplicemente dal proprio contesto di mercato e competitivo..

Per mantenere standard così elevati, Sphera Group

consolida e rinnova la propria cultura attraendo, da sempre, talenti capaci di intuire, di percorrere strade non ancora conosciute e li inserisce in un network fatto di persone di altissimo livello, che dispongono di grandi risorse professionali, fonti esclusive ed esperienze di successo.

Piccoli spunti per una terapia del linguaggio

di Pierluigi della Ragione. Spesso il linguaggio che adoperiamo tutti i giorni, codificato dall’uso adottato dai più, nasconde delle incoerenze piccole, a volte grandi, che andrebbero depurate.
Mi capita ogni tanto al telefono, di rispondere a una chiamata commerciale da parte di una persona che non ho mai visto, e che molto improbabilmente vedrò in futuro e che alla fine della conversazione si congeda con un amabilissimo ‘arrivederci’. Non ti ho visto prima, pare che non ti vedrò dopo… cogito, ergo: buona giornata!

Ma questa è del tutto innocua e, diciamoci la verità, chi non l’ha mai fatta! Chissà, forse sarebbe il caso di ripristinare un uso più vario del vecchio caro ‘addio’, che in origine – viene dall’espressione ‘ti raccomando a Dio’ – si usava anche nei commiati non necessariamente definitivi. I questi tempi di crisi…
Ma ce ne sono altre di imprecisioni linguistiche, che possono tradursi, se non siamo attenti, in vere e proprie trappole mentali e culturali, che possono condizionare negativamente il nostro vissuto personale e sociale.
Colloquialmente diciamo che prima di fare le cose, bisogna organizzarsi. Vado in vacanza, prima mi organizzo. E fin qui non facciamo i puntigliosi… Ma possiamo affermare il principio che ‘organizzare viene prima di fare’? A prima vista potrebbe sembrare un assioma inequivocabile. E qui casca l’asino. Anche lui, poverino, abituato a portare carichi tanto pesanti, cade inesorabilmente sotto il peso insopportabile di un’organizzazione quando, ponendosi come necessaria priorità rispetto al fare, diventa rigida e sclerotizzata: incapace di cogliere la realtà nel suo divenire e di porre in atto l’azione veramente efficace, a volte radicalmente innovativa, che essa richiede.
Nell’ordine reale delle cose, ‘il fare viene prima dell’organizzare’. Quando si realizza quest’ordine, l’organizzazione – che il lettore attento avrà intuito che non solo non vuole essere denigrata da questo discorso, ma potenziata al massimo – diventa flessibile e realmente funzionale all’azione, capace di accogliere la novità e il cambiamento quando la realtà lo richiede.
Dulcis in fundo… sorge spontaneo un pensiero per le imminenti vacanze: non ‘organizziamole’ troppo… rischiamo di non fare nulla di veramente bello! Lasciamo sempre spazio alla sorpresa e all’imprevisto: la vita è meravigliosa anche per questo!

TOP